Connettività del dispositivo di imaging

Provet Cloud consente di collegarsi direttamente all’apparato di diagnostica e ti solleva dall’incombenza di dover digitare le informazioni del paziente più e più volte.

La maggior parte dei dispositivi di imaging digitali utilizzati nelle cliniche è in grado di ricevere i files creati su Provet Cloud, in quanto Provet Cloud consente di integrare le apparecchiature digitali compatibili con DICOM. Il dispositivo ottiene informazioni sul paziente, sul soggetto da acquisire e sulla direzione dell’immagine.

Provet Cloud PACS (Picture Archiving and Communication System) consente di gestire facilmente le tue foto digitali. Il PACS è un modulo aggiuntivo per Provet Cloud che consente ai dispositivi di imaging (ad esempio CR, MRI, US) di inviare automaticamente dalla tua clinica tutte le immagini al nostro Cloud PACS, consentendo di visualizzare le immagini direttamente da Provet Cloud grazie a un semplice browser.

La lista di lavoro Modalità Dicom consente ai dispositivi di diagnostica digitale (come raggi X, ultrasuoni, CT, MRI) di richiedere l’elenco di lavoro direttamente da Provet Cloud. L’installazione di questa funzionalità richiede che i dispositivi di diagnostica per immagini supportino la lista di lavoro di questa modalità.